[…] Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino – In quest’anno trovo delle ripetizioni nei temi o nei modi nei film che propongo. Il film di Guadagnino è caratterizzato da un minimalismo difficile da ricostruire, perché fatto di piccoli dettagli e sensazioni passeggere. Il potere di questo film è riuscire a trattare un tema così enorme e (mai troppo) abusato come l’amore con una consapevolezza tale da non risultare mai scontato. Rare volte ho visto l’amore trattato con così tanto rispetto e naturalezza come in questo film. Se vi è piaciuto vi consiglio di recuperare Unrelated di Joanna Hogg. […]

Mi piace